Transizione ISO 9001 e ISO 14001 edizione 2015

A partire dal 14 Settembre 2018 le certificazioni emesse secondo le Norme ISO 9001:2008 e ISO 14001:2004 cesseranno automaticamente di validità e verranno cancellate.

Vi ricordiamo che l’adeguamento a ISO 9001:2015 e ISO 14001:2015 potrà essere effettuato:

  1. a) in concomitanza dell’audit di rinnovo della certificazione; in tal caso non saranno applicati costi aggiuntivi.
  2. b) in concomitanza di un audit di sorveglianza; in tal caso dovranno essere maggiorate le tempistiche di audit per poter verificare tutti i requisiti delle norme revisionate e pertanto è probabile che vi sia un aumento del costo della sorveglianza; per informazioni sull’esatto costo vogliate contattare preventivamente i nostri uffici.
  3. c) in un qualsiasi momento al di fuori degli audits (di sorveglianza o di rinnovo) regolarmente pianificati; in tal caso dovrà essere effettuato un audit addizionale le cui tempistiche e costi dovranno essere preventivamente richiesti ai nostri uffici.

Al fine di evitare che vi sia una richiesta “all’ultimo minuto” della transizione alla nuova norma, Vi ricordiamo di provvedere all’adeguamento al primo audit utile in modo da rendere più fluido possibile il processo di transizione ed evitare costi addizionali.

Per questo motivo, a partire da settembre 2017 gli audit di rinnovo ISO 9001 e ISO 14001 saranno pianificati da Q.C.B. Italia automaticamente secondo l’edizione del 2015.

Da gennaio 2018 anche gli audit di sorveglianza saranno pianificati secondo le nuove edizioni.

Il Cliente potrà comunque richiedere che gli audit siano svolti secondo ISO 9001:2008 e ISO 14001:2004; in questo caso l’adeguamento alla edizione 2015 verrà necessariamente svolto a seguito dell’effettuazione di un audit addizionale a carico del Cliente da effettuarsi entro e non oltre il 30.08.2018.

Per ogni ulteriore informazione non esitate a contattare i nostri uffici.